VISITA alla MOSTRA INTERNAZIONALE DELL’ARTIGIANATO 2016-FIRENZE

Il BaCrì coglie l’occasione dell’Ottantesima Mostra Internazionale dell’Artigianato per andare a spasso alla ricerca di nuove conoscenze creative…

Ore 10.15 del 29 aprile 2016, il cielo è azzurro sopra la Fortezza da Basso e Firenze appare la cornice perfetta per accogliere i pellegrini dell’artigianato di tutto il mondo…

BaCrì ha pensato bene di fare un giro e abbiamo acquistato i biglietti on line e così per fortuna abbiamo saltato la fila che questa mattina era un po’ lunghina all’ingresso…

13062262_1131175363607329_6764474110287288445_n[1]

Questi sono i nostri volti sorridenti nel percorrere i labirinti della mostra, alternando rare perle di bellezza e creatività a vere patacche dell’omologazione che, peccato, si spacciano per artigianato… ma eravamo preparate!

Tutto sommato accade nel microcosmo della mostra quel che accade fuori di essa: una miscela di proposte che distolgono l’attenzione dal suo vero oggetto, che è o sarebbe l’artigianato, per travolgere i sensi con effetti speciali e lustrini che fanno dimenticare il perché si è venuti qui…

Anche se il labirinto della mostra tende a mettere da parte la bellezza, non ci siamo perse d’animo e seguendo i suoi sentieri nascosti  abbiamo avuto la fortuna di fare incontri belli e interessanti, per i quali è valsa la pena esserci!

Le prime a farci fermare e a trattenere gli sguardi sulle loro opere sono due creative del gioello, Marla e Valentina che ci hanno rapite, oltre che per la bellezza delle loro opere, per l’ingegno che c’è dietro: la prima realizza gioielli partendo dalle gocce di cera e dalle sue forma articolate immerse in argento nella sua interessante collezione CORALINE, la seconda da tessuti e fili che imprimono la loro forma e tensione preservata nel metallo bruciato e colato su di esse, realizza la collezione TESSENDO.

13094318_843823165747094_43884462679849263_n[1]
MARLA DESIICoraline
 

10262158_806747902721798_7461653362088782189_n[1]
VALENTINA CAPRINITessendo

Poi abbiamo continuato a girellare e abbiamo incontrato OFFICINA DEL PAPILLON che ci ha colpite entrambe per la loro originalissima interpretazione di un oggetto così classico e imperituro come il papillonper non parlare del barattolo di latta utilizzato come confezione per i preziosi manufatti, firmato OFFICINA del PAPILLON, bellissimo!

12987087_882896165154066_8129984209380251318_n[2]
OFFICINA del PAPILLON

Mentre girovagavamo, un’esplosione di colori ha catturato la nostra attenzione. Impossibile non notare lo stand di BeCoot…  Pesci, granchi e altri animali simpatici realizzati in legni di recupero con aggiunta di viti, bulloni, utensili da cucina… e tanto colore! Un progetto di recupero SUPER creativo.

beCootBECOOT

Una vera sorpresa l’abbiamo ricevuta nell’incontrare Laboratorio Elementi per la sua delicatezza di pensiero e l’intenzione di dare  agli elementi della natura, così belli ed essenziali, il giusto palcoscenico, il piedistallo da cui far emergere la magia della semplicità che è sempre a portata di mano, per chi sa coglierla

13087324_1131294120262120_2310847480451475701_n[1]
LABORATORIO ELEMENTI

Così, felici e contente, ci son bastati pochi incontri unici ed irripetibili, per rendere la nostra visita alla mostra una buona occasione per conversare e far sognare la nostra vena creativa…

con una buona panzanella di Quinoa e uno sformatino di melanzane …

PERCHE’ I SOGNI VANNO NUTRITI!

P.S. C’è tempo fino a stasera per trovare i tuoi artigiani preferiti…

13124961_1131160726942126_4665106954970043423_n[1]

Il BaCrì

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...